Cosa occorre per un pc portatile

Consiglio fortemente a chiunque abbia in mente di assemblare da solo un pc portatile di pensarci più di una volta. Cosa occorre per un pc portatile è davvero complicato, non solo da descrivere ma anche da reperire. Oramai i componenti sono standard per tutti e ci sono aziende che permettono la personalizzazione a 360 gradi. Proprio di questo volevo accennarvi. Se desiderate avere una macchina personalizzata vi consiglio assolutamente 2 siti: il primo è quello della Dell, nota marca di pc professionali ideali per il lavoro e il tempo libero, mentre il secondo sito è quello della Alienware. Potete scegliervi i componenti più importanti come processori, schermo, memorie, hard disk e molto altro ancora. Gli Alienware poi offrono delle macchine ideali per il gaming online. Chiaramente tutto questo che occorre per un pc portatile si ripercuote sul prezzo finale. Vi dico solo che per un pc portatile di buon livello per diversi usi si può arrivare senza problemi a 3000 euro di spesa, esclusi i componenti esterni che molto professionisti usano.

Esisteva anche una terza alternativa, per chi acquistava in rete ed era il sito www.mysn.de. Azienda affidabilissima che commercializzava i singoli componenti dei pc portatile. Anche loro si sono piegati alle necessità e al mercato sempre più carente delle richieste dei componenti interni. Chi di voi rinuncerebbe alla garanzia di vedersi riparato e cambiato il proprio pc portatile completamente dall’azienda da cui lo ha acquistato? Immaginate un solo componente interno di un notebook montato da voi e le notti perse a scoprire cosa è e come si può riaverlo riparato in garanzia… un vero incubo che non auguro a nessuno.
Quello che invece mi sento di consigliare sono alcuni componenti che al giorno d’oggi possono risultare utilissimi. Per prima cosa una bella tastiera bluetooth per chi magari utilizza il proprio notebook come media center oppure un comodo mouse da viaggio con riavvolgi filo o anch’esso bluetooth. Non dimenticare mai di avere un hard disk esterno USB per effettuare il salvataggio dei propri dati. Ci sono hard disk sottili come agendine che non richiedono nessuna alimentazione esterna e con capacità anche di 1 TB.

Leave a Reply