Recensione tablet Onda V819w

Il fratello minore del V975w

Dopo aver recensito il tablet Onda V975W ed aver analizzato pregi e difetti, guardiamo ora il suo fratellino minore il V819W. Come per tutti i tablet dell’azienda cinese Onda la qualità di certo non manca. Il V819W ha un rapporto configurazione, prestazione e prezzo unico al mondo. Equipaggiato con un display da 8″ da 1280 per 800 di tipo IPS, ottimo angolo di visuale, ideale per essere trasportato in borsa, il tablet V819W può vantare il processore Intel Bay Trail Z3735, 1 GB di RAM e 16 GB di ROM, Windows 8.1 originale scaricabile dal sito stesso della Onda (trovatemi un’azienda al mondo che vi permette di scaricare la ISO del proprio sistema operativo Windows) Bluetooth 4.0 e la connessione WIFI.
La scocca è in metallo e plastica ed è davvero piacevole al tatto, insieme al tablet avrete preinstallato Office 365 per 1 anno con il pacchetto completo. Il V819W è dotato di fotocamera posteriore da 5 Megapixel e quella anteriore da 2 Megapixel, è in grado di installare qualsiasi software compatibile con Windows 8.1. Dispone di una porta di espansione per TF card (le micro SD per intenderci), porta jack per le cuffie classica, porta USB mini per poter collegare qualsiasi periferica. Noi lo abbiamo provato con un HUB da 5 porte e funzionano tutte perfettamente. La batteria è generosa ma non aspettatevi miracoli da una 4000 mAH. Il peso complessivo è di 350 grammi mentre le dimensioni di 207 mm 122.5 mm e 8.5 mm ricordano un certo Ipad…
Alla luce del sole Windows è ben visibile anche se le ditate sullo schermo non aiutano molto. Consiglio quindi di comprare a pochi euro una pennina per gli schermi capacitivi. Nella confezione è compreso l’alimentatore USB universale da 2,5 A. La lingua di configurazione iniziale la scegliete voi al momento dell’acquisto ma dato che monta Windows bastano 2 click per installare qualsiasi lingua al mondo.

Purtroppo anche questo tablet non verrà mai venduto in Italia ma solo ed esclusivamente dal sito http://www.onda-tablet.com/ oppure da qualche rivenditore privato che lo ha acquistato direttamente dalla Cina.
Il suo punto debolo è il solo giga di ram, un pò poco per alcune applicazioni mentre il suo punto di forza è il prezzo. Signori un tablet così a 119 dollari non esiste da nessuna parte. Perfetto per iniziare ad usare Windows ad un giovane oppure ideale per le applicazioni Word, Excel, etc. Vi immaginate se ogni ragazzo a scuola avesse un tablet con queste caratteristiche invece del solito quintale di libri?

Leave a Reply